25
Mon, Jan

OGNI COSA A SUO TEMPO

Chiesa di Capaci

La vita è fatta di molteplici esperienze di momenti differenti, di avvenimenti, di stagioni che ruotano , nulla resta per sempre e ciò che oggi sembra impossibile domani sarà tuo. Nella Parola di Dio troviamo scritto che per ogni cosa c'e la sua stagione, e c è un tempo per ogni cosa sotto il cielo: un tempo per nascere e un tempo per morire, un tempo per piantare e un tempo per sradicare ciò che è piantato  ...(Ecclesiaste 3:1:2). Per ciascun situazione  c è fissato un tempo che ne stabilisce il valore, l 'utilità, l ' opportunità.  Il mio primo figlio non è arrivato subito e quando pregavo il Signore Gesù mi rispondeva sempre " ogni cosa a suo tempo , ogni cosa a suo tempo." I tempi nostri non sono i tempi d Dio, il Signore Gesù ha dei piani meravigliosi per ognuno di noi. Dobbiamo solo aspettare con Fede e confidare in Lui perché le promesse di Dio sono " Si e amen.


Sr. Carmela Coppola    

Fratelli ,ognuno di noi ha i suoi giganti da affrontare perché  come tutti vediamo la vita diventa sempre più difficile da vivere. Se vogliamo vedere il nostro gigante cadere, dobbiamo semplicemente credere che Gesù Cristo è!.. è il Dio potente che può liberarti e cambiare ogni circostanza attorno a te. Per ottenere un cambiamento dobbiamo accostarci a Dio con costanza ma soprattutto con umiltà , con lode e ringraziamento . In questo tempo abbiamo sentito di meravigliose testimonianze di guarigione, di liberazione , questo perché? Perché ognuno di noi è andato a Dio con un cuore aperto, con un cuore predisposto a cercare Dio per ottenere quello di cui abbiamo bisogno. Il nemico è sempre pronto ad attaccarci ma noi alziamo sempre le nostre mani  ringraziando Dio per ogni cosa , anche per i nostri giganti! Dio da un male trae sempre un bene.
Sr.Valentina Barone

Questa è un' epoca di estrema confusione dove dimorano la paura, l' ansia, la tristezza , sono emozioni dolorose che tormentano ad affliggono molti. Ma oggi il Signore Gesù ci dice attraverso la Sua Parola : " il vostro cuore non sia turbato; abbiate fede anche in me, nella casa del Padre mio ci sono molte dimore; se no, vi avrei detto forse che io vado a prepararvi un luogo."( Giovanni 14:1-2). Il Signore Gesù comprende i nostri sentimenti, le nostre emozioni, il Maestro conosce il cuore di ognuno di noi. Aggrappiamoci al Signore Gesù con tutte le nostre forze. Dio ci ama di un amore immenso, vuol stare con noi. Doniamo il nostro cuore al Signore Gesù. Egli ha preparato la  nostra dimora, il posto dove si concentra la forza dell amore, dove ci sarà un un'amore e una pace senza fine. Come possiamo arrivare alla dimora eterna? Attraverso l unica via : CRISTO GESÙ. " Io sono la Via,  la Verità , la Vita". Il Maestro è colui che ci mostra come vivere secondo il cuore di Dio. La chiave per avere la tua dimora eterna, la tua dimora celeste? CRISTO GESÙ IL SIGNORE. Vivi la tua vita con l'amore di Cristo Gesù.   

Sr Carmela

Dal figlio prodigo la Bibbia dice : " Mentre egli era ancora lontano, suo padre lo vide e ne ebbe compassione : corse, gli si gettò al collo, lo baciò e ribaciò,". La verità è che non sei troppo lontano per la grazia di Dio perciò il tuo futuro può essere migliore del tuo passato! Quand'era ancora lontano suo padre corse da lui, perché? Perché suo padre lo amava anche se suo figlio si era allontanato e lo aveva deluso. Suo padre era felice, gli donò una veste, un anello col sigillo di famiglia che gli restituiva l'autorità di operare nel nome del padre. Suo padre non solo gli restituì l'identità e l'autorità, ma lo riabilito' interamente come figlio e organizzò una festa! Gesù ha preso su di sé la nostra vergogna."  Colui che non ha conosciuto peccato, egli lo ha fatto diventare peccato per noi, affinché noi diventassimo giustizia di Dio in Lui"(2 Corinzi 5:21).

La parola per te oggi è : TORNA A DIO!

Fr. Piero

I sacrifici di Dio sono lo spirito rotto; o Dio, tu non disprezzi il cuore rotto e contrito.
La parola sacrificio sta ad indicare qualunque offerta fatta a Dio, quindi fratelli quando andiamo a Dio con uno spirito rotto , con un cuore affranto facciamo cosa gradita a Dio.. si fratelli, perché è facile alzare le mani a Dio , esprimere una lode e ringraziarlo quando siamo pieni di gioia.. è proprio lì che si vede quanto siamo veramente innamorati di Gesù, proprio quando nonostante il nostro cuore sia " rotto " non abbiamo tralasciato di glorificare il nome di Dio. Dio non è qualcuno che viene trattato a convenienza come tanti nel mondo cercano l' amico solo nel bisogno dimenticandosene quando non serve più! Dio è sempre, Dio è in ogni momento! Dio è la parte migliore da scegliere nella nostra vita , l' unico che deve stare sopra ogni cosa e messo primo tra tutti i nostri affetti. L' unico vero Re, il nostro amico del cuore, quel Padre amorevole che fa la differenza con il padre carnale, quel rifugio sicuro nel bene e nel male con la consapevolezza che Dio è e sarà con noi in ogni tempo. Come  Dio non ci lascia mai per un istante, come il suo sguardo non è mai lontano dalla nostra vita, allora fai lo stesso con Gesù e ricambia il tuo amore andando a Dio sempre , comunque e nonostante la tua condizione ..... nonostante il tuo cuore sia " rotto".
Sorella Valentina Barone

Care sorelle, cari fratelli, chi in questo momento sta leggendo, oggi voglio innalzare con tutti voi questa preghiera. Signore Gesù oggi ti chiediamo a gran voce, dacci la forza di Sansone che sconfisse i suoi nemici solo con una mascella d" asino, il coraggio di Daniele che affrontò i leoni nella fossa, la fede di Abramo. Aiutaci ad essere come Giovanni Battista, voce che grida nel deserto per diffondere la Tua Parola, il Tuo Santo nome ,il nome di Gesù Cristo a chi non ti conosce. Dacci sapienza, intelligenza, dacci discernimento. Fortificaci. Dacci la Tua armatura e fa che non siamo mai scoperti per superare ogni giorno di vita quotidiana. Padre fai di noi dei vasi nuovi, riempici del tuo Santo Spirito. Modellaci, Tu sei il Vasaio e noi siamo i tuoi vasi. Riempici del Tuo Amore, della tua Pace, della Tua Misericordia e togli da noi ciò che non ti piace, ciò che ci allontana da te . Signore Gesù aiutaci a rimanere in te fino al nostro ultimo alito di vita, fermi nelle tue promesse. Noi non temeremo perché sappiamo in chi abbiamo creduto.  Nell 'Eterno che è il nostro Rifugio, la nostra Roccaforte, il nostro Scudo, il nostro Liberatore . Gloria a Dio, sempre gloria a Dio.  Dio ci benedica.   

Sr Carmela

"Quindi due discepoli sulla strada di Emmaus avevano gli occhi impediti, il loro cuore era freddo, la loro mente era chiusa. Cose straordinarie erano successe ma loro non avevano creduto. Gesù si era affiancato a loro nel cammino, ma non lo avevano riconosciuto.... ". 

Come sono i tuoi occhi spirituali in questo periodo? E il tuo cuore? E la tua mente? Signore, che è buono e Onnipotente, meraviglioso, per questo vuole aprirci gli occhi.... di più... Vuole aprire il tuo cuore per amarlo, e aprire la mente.. di più..  E allora sì che saprai come affrontare ogni giorno. 
Fr Piero

Dio , il Signore, è la mia forza; egli renderà i miei piedi come quelli delle cerve e mi farà camminare sulle alture. 
Avete mai visto un cervo camminare sulle montagne? È veramente incredibile! Riescono a camminare con stabilità nei luoghi più rocciosi.. 
La montagna spiritualmente può assumere diversi significati ma oggi per noi in questo devotional rappresenta il nostro problema; Gesù nell' altezza della tua difficoltà e del tuo gigante ti renderà stabile e fermo , proprio come le cerve , per affrontare ogni cosa! Mentre tu cammini , anche se barcolli , il Signore Gesù Cristo non ti ha lasciato la mano, è lì al tuo fianco che sta dirigendo i tuoi passi per condurti alla vetta portandoti verso la via d' uscita.
Non perderti d' animo perché Gesù ti ha già dato la via d' uscita. Rimani stabile , fermo sul tuo problema perché non sei solo! Gesù è con te
Sorella Valentina Barone

Tante volte presi dai nostri pensieri per tutto ciò che ci capita in questo mondo ci abbattiamo e ci tormentiamo perché non troviamo una via d'uscita, rinchiudendoci da soli in una prigione creata dalla nostra mente o per meglio dire da ciò che il diavolo vuole farci credere, anche se in fondo al nostro cuore sappiamo che abbiamo conosciuto qualcuno che può ogni cosa e a cui nulla è impossibile e questo qualcuno ha un nome che è al di sopra di ogni altro nome e si chiama Gesù.. E allora come dice a se stesso il salmista "perché ti abbatti anima mia?perché ti agiti in me?" ecco qui il salmista stesso ci fa vedere come spesso ci lasciamo trasportare dalle menzogne che l'avversario mette nelle nostre menti quasi credendoci ma se ci fermiamo un attimo e ci ricordiamo che se confidiamo in Dio sarà Egli stesso a liberarci da ogni nostro tormento come se ne ricordo il salmista che aggiunse a quei versi "spera in Dio perché lo celebrerò ancora, Egli è il mio salvatore e il mio Dio", possiamo stare certi che Dio ci libererà. 
Quindi fratelli e sorelle, non perdiamoci mai d'animo ma teniamo viva la nostra fede in Dio perché Egli ci ha salvato e ci ha dato la via d'uscita dalla nostra prigionia. Dio ti benedica.
Fr. Anselmo

 Il devotional di questo giorno è ispirato a Luca 19:2-6. 
In questo capitolo vediamo come un uomo di piccola statura pur di vedere Gesù salì sopra un sicomoro.. Zaccheo, per la sua curiosità salì su quell' albero , proprio per attirare lo sguardo di Gesù, e lui come ognuno di noi era un peccatore ma lascio' tutto ciò che possedeva per fare la volontà del Padre. Oggi non voglio soffermarmi sul fatto di dover abbandonare i nostri peccati, ma sull'intraprendenza di Zaccheo che mosso dalla curiosità, fece un passo in più anziché stare nella stessa situazione.. allora oggi fratello fai come Zaccheo, sali più in alto ovvero vai ai suoi piedi e vedrai  come Dio  si farà trovare.. la relazione con Dio dipende da noi! Vai avanti , chiedi e sforzati , bussa e vedrai come Dio si mostrerà nella tua vita.
Sorella Valentina Barone

Nella tua vita avrai letto molti libri, libri di storia, libri di lettura, romanzi..ecc..oggi ti chiedo hai mai letto la Bibbia, la Parola di Dio? Leggila non solo, medita ,ogni sua parola penetra "Infatti la Parola di Dio è vivente ed efficace, piu affilata di qualunque spada a doppio taglio e penetra fino a dividere l 'anima dallo spirito, le giunture dalle midolla (Ebrei 4:12). La Bibbia ti guida, ti sostiene, ti fa conoscere il Signore Gesù, ti fa conoscere te stesso. È vivente, quando ogni sua parola entra in te, vive in te. Cambia il tuo cuore, cambia la tua vita. "Nel principio era la Parola, la Parola era Dio "(Giovanni 1:1). Con la Parola conoscerai Dio, Padre d'Amore, di giustizia, Dio buono e fedele. Conoscerai le Sue promesse. Dio ti sosterrà e non ti abbandonerà mai. Nutriti della Parola di Dio, essa diventerà per te come è diventata per me e per molti " PANE DI VITA " non rimanere solo creatura di Dio diventa figlio di Dio, del Dio vivente. Dio ci benedica.  

  Sr Carmela

Vediamo che Davide compose un canto in onore di Dio, il quale lo aveva liberato da i suoi nemici. Non so voi, ma io mi rendo conto di avere diversi nemici che vogliono atterarmi. I loro nomi sono : Angoscia, Ansia, Paura, Inganno, Amarezza, Ira, Rancore, Orgoglio, Depressione, Sofferenza, Violenza, Aroganza.... A volte attaccano spinti da una forza incontrollabile, altre volte in un modo impercettibile, ma hanno un unico obiettivo : sconfiggermi. L'obiettivo di Dio, invece è quello di sorreggermi, proteggermi, combattere al mio fianco e darmi la vittoria così che io, come Davide, posso lodare il mio potente Salvatore a voce alta davanti agli amici e, soprattutto, ai nemici. 

Fr. Piero

Con te io assalgo i bastioni, con il mio Dio salgo sulle mura...
Quanto è meravigliosa la parola dell' Eterno; questo verso mi dà forza, perché riesco a comprendere che con Dio posso superare ogni ostacolo, salire sulle mura! Hai letto bene fratello, proprio con l' aiuto di Dio.. Tante volte abbiamo cercato di superare le nostre difficoltà da soli, seguendo la nostra mente e agendo secondo le nostre strategie e ci siamo trovati al punto di partenza o forse ad aver complicato la questione! Ci siamo trovati bloccati in alcune situazioni che ci hanno causato dolore e preoccupazione ma oggi voglio dirti di affrontare la tua situazione di lavoro, il tuo problema in casa , economico , con i figli, non da solo ma con Dio. Vai in preghiera e chiedi a Dio di aiutarti nella tua difficoltà , solo così potrai realizzare la tua liberazione da ciò che fino ad ora ti aveva intrappolato. Lascia che sia Gesù ad agire al tuo posto. 
      Sorella Valentina Barone