22
Sun, May

How you can overcome - Come puoi vincere

Chiesa di Capaci

donna con il fiore 

TESTIMONY OF MY LIFE HOW YOU CAN OVERCOME!!


I want to bring encouragement to you all. I want to bring truth and I want to give you strength . I am only imparting to you what helps me or who is with me and how I over come.First I want to share my Testimony so you know i have been where you are . It is as so ......A woman given away as a child at age 6 months old, I felt the loneliness and felt the pain. Feeling like my parents didn't love me. A woman who lost her first two parents at the age of 10 years old. A woman married in a very young age at the age of 15 just to escape being molested or raped (this is coming after i was brought back at the age of 8 to my real family) . A woman battered and cut , abused mentally and emotionally by man whom I loved , forgotten and forsaken threw my life in my marriage. Age 20 suicidal thought come and no one knew fighting to stay strong . At age of 40 divorced , 30 years i held on to a dream or promise for the sake of my kids until i could go no more . Like gas in the car my soul became empty of strength that I had to let go. Pain consumes the soul and it wants to quit suicidal thoughts is the one screaming out loud. But we go on and on no matter what....Where does this strength come from ????? Divorced and alone no one in my life new city no friends no family just forgotten and by those you loved and helped . Feeling very empty outside as well as in me. Have you been there ? Suddenly anger comes and you begin to hate those you trusted and then you hurt anyone who tries to get close . Why ? Because of the intense pain in you. Have you been there??? Holding on that it will get better you go on. Life challenges just want to make you quit..... Alone in this walk no one knows your pain so you just go on. (Stay with me continue to read...) You grab at whatever gives you hope and helps you up. In a single life of a person you go looking for love in all the wrong places. Getting deceived with lust that mimics love. Heart broken and confused your reminded of your past pain. Hmmmmmm sound familiar???? Your trust is put out only so your heart be broken and shattered into many pieces....again.!! Raped , by a man you trusted to be a man of God just because you wanted a word from God while he was praying over me . Left for dead by a another man I loved. Stabbed and beaten by my own son . Betrayed and accused by another ....Pain goes on and on and on ......But there is a reason!!!

Romans 5:3 Not only this, but we also rejoice in sufferings, knowing that suffering produces endurance, 5:4 and endurance, character, and character, hope. 5:5 And hope does not disappoint, because the love of God has been poured out in our hearts through the Holy Spirit who was given to us.

1) Pain will make us stronger 
2) Pain will make us realize God is the only faithful one to us 
3) Pain will show us who truly loves us 

IT IS TO BUILD UP CHARACTER AND HOPE......

HOWEVER LISTEN TO THIS !!! THERE IS HOPE IN ALL OF THIS . REASON FOR ALL THIS MADNESS!!!! 

Three things I must mention to you that this may be . 1) Self Infliction 2) Testing Of Faith 3) Persecution 

What ever it may be GOD IS IN CONTROL.!!!

This is what the Bible says:
Job 31:15 Did not the one who made me in the womb make them? Did not the same one form us in the womb?

WHEN WE ARE MAKING WRONG CHOICES: 
Psalms 118:18 The Lord severely punished me,but he did not hand me over to death.
Hebrews 12:6 “For the Lord disciplines the one he loves and chastises every son he accepts.” 

YOUR NOT ALONE IN YOUR PAIN ......
Job cried out as we do ....Job 10:18 “Why then did you bring me out from the womb? I should have died and no eye would have seen me!
Psalms 142:1 A well-written song by David, when he was in the cave; a prayer.To the Lord I cry out; to the Lord I plead for mercy. 

A MOTHER FOR HER CHILDREN ...Matthew 15:22 A Canaanite woman from that area came and cried out, “Have mercy on me, Lord, Son of David! My daughter is horribly demon-possessed!” 

So many have gone threw what you going threw, YOUR NOT ALONE!!!
I am with you in this journey......

My dad is close to going home and my son once again in jail also he has been diagnose with some cancer in his thyroid. My daughters struggles hurts my heart as a parent and all the losses I have had in life . Havent seen my rand babies in 9 years and wont until they turn 18, also one died . No your not alone !!!!

I want to share that all things we go threw will only build you into a warrior making the trials just go pass you like it was as if it doesn't exist. Building up trust in one ...GOD and not man . Because we must stop going by what we see , feel, hear, taste or smell, this 5 are our five senses. We weren't given this to be led by but only use temporary to survive in this earth with. To use as tools to our necessities in life. Not to be let them guide us or lead us. The word says :
Galatians 5:18 But if you are led by the Spirit, you are not under the law. 5:19 Now the works of the flesh are obvious: sexual immorality, impurity, depravity, 5:20 idolatry, sorcery, hostilities, strife, jealousy, outbursts of anger, selfish rivalries, dissensions, factions, 5:21 envying, murder, drunkenness, carousing, and similar things. I am warning you, as I had warned you before: Those who practice such things will not inherit the kingdom of God! 
We are here for one thing to develop into who we were called to be and be transformed by the renewing of our mind in reading his word and knowing him . In getting to realize he gave us free will choice as we call it. To choose life or death blessing or cursing . What we want out of life and what path we will take . All we go threw is on us , the MASTER done did his part. He gave us the victory at the cross how we will take what has been given is by choice. ....
I grow strong threw my trials and without God and his word and his love I wouldn't be here to share this .I am stronger then ever and I have beat death in many ways in my life . Death is all things that come to an end. Well many things have come to an end and my hope and joy and peace still remain . HALLELUJAH !!!!
My testimony is JESUS IS ALIVE AND WELL IN ME AND AROUND ME !!!!!
THIS IS SOURCE OF MY STRENGTH!!!
(THE DEVIL IS A LIAR!!!)

 

By sister NORMA CHABARRIA

Carissimi, oggi forse i problemi, le circostanze, le delusioni hanno spento in te l' entusiasmo, hanno spento in te la speranza, lo zelo ma il Signore Gesù ti dice ci dice non lasciare che queste cose ti allontanano, non deporre le armi perché il Signore ha ancora tanto da fare nella tua vita, nella mia vita, Dio sa che hai riposto la tua speranza in Lui, avrai tutto di nuovo. A Dio tutto è possibile. Prenditi tutto quello che il nemico ti ha tolto. Continua a sperare, a credere nelle Sue promesse, Lui non ha dimenticato. Ricordati, ricordiamo: " Le Sue promesse sono si ed amen. Poiché tutte le promesse di Dio hanno in lui il si e l'amen, alla gloria di Dio per mezzo di noi."( 2 Corinzi 1: 20).

Non perdere la speranza, non perdere l' entusiasmo! Dio ci benedica.


Sr Carmela

Carissimi, avrete sentito dire molte volte questa frase : amare chi non t' ama è una gran pazzia. Il Signore Gesù ci dice, non solo di amarci gli uni gli altri ma di amare, benedire, pregare per i nostri nemici. Ma io vi dico, amate i vostri nemici, benedite coloro che vi maledicono, fate del bene a coloro che vi odiano e pregate per coloro che vi maltrattano e vi perseguitano affinché siate figli del Padre vostro che è nei cieli.. ..Perché se amate coloro che vi amano che premio né avrete? ( Matteo 5: 44-46). Carissimi, non è facile, nulla è facile, è difficile per tutti noi ma sforziamoci di fare la volontà del nostro Signore Gesù. CHE SIA UN NUOVO INIZIO per tutti noi in Cristo Gesù nostro Salvatore e Signore. Dio ci benedica.


Sr Carmela

Oggi carissimi, voglio condividere con voi una storia. Un giorno un padre anziano e il suo giovane figlio si prepararono ad affrontare un viaggio, con un piccolo asinello che non era in grado di sostenere entrambi il loro peso, così si alternavano per volta. Appena i due fecero il primo tratto di strada, incontrarono un gruppo di persone che criticarono il fatto che il padre era sopra l' asinello e il figlio a camminare. Allora decisero di fare il cambio. Ma quando incontrarono un altro gruppo fecero dei commenti opposti. In pratica a ogni gruppo di persone che commentavano, facevano un cambio. Carissimi, qual' è la morale di questa storia? Così facendo il padre e il figlio dimostrano di non essere stabilì, né sicuri in quello che è giusto fare, attirando su di sé dei giudizi. L' instabilità porta incertezza, indecisione, confusione. E quando si manca di una chiara convinzione si è alla mercé del dubbio e di tutti coloro che vorrebbero, potrebbero essere preda di falsi insegnamenti che anziché predicare la verità spacciano menzogne. Quindi che fare carissimi? Bisogna ricercare e ottenere la vera fede, quella fondata e manifestata nella Parola di Dio. Infatti il Signore dice: " Se dimorate nella mia Parola , siete veramente miei discepoli; e conoscerete la verità e la verità vi farà liberi "( Giovanni 8:32). Liberi dalla confusione, liberi dai dubbi, liberi dall'incertezza. Il Signore Gesù non vuole che siamo come l' onda del mare sbattuti qua e là dal vento ma vuole che ci aggrappiamo a Lui con tutte le nostre forze con perseveranza e costanza . Gesù Cristo il Signore, unica ancora per la nostra salvezza. Dio ci benedica.


Sr Carmela

La parola di Dio è meravigliosa, è un strumento che ristora l' anima , apre i nostri cuori, per ricevere il Suo amore. Dobbiamo ringraziare ogni momento della nostra vita. "E la pace di Dio, alla quale siete stati chiamati in un solo corpo, regni nei vostri cuori; e siate riconoscenti"(Colossesi 3:15).
Noi tutti non cerchiamo le cose di questo mondo, in fatti è scritto: " Abbiate in mente le cose di lassù, non quelle che sono sulla terra".( Colossesi 3:2). Noi viviamo per Cristo, è raccontiamo le Sue meraviglie. Fratelli e sorelle mie " La parola di Cristo abiti in voi copiosamente, in ogni sapienza, istruendovi ed esortandovi gli uni gli altri con salmi, Inni e cantici spirituali, cantando con grazia nei vostri cuori al Signore. E qualunque cosa facciate, in parola o in opera, fate ogni cosa nel nome del Signore Gesù."( Colossesi 3:16:17). Amen . Facciamo uso della Sua Parola, e la Sua Parola abiti in noi. Vi amo nell'amore del Signore Gesù Cristo.


Fr. Piero

Autorizza Dio a prendersi cura di te. Vai al Signore Gesù, accettalo con tutto il tuo cuore. Egli non ti dice che non avrai più problemi. Vedremo il mare in tempesta, vedremo quel muro ma il Signore ci dice : "fidati di me". Egli ti prenderà la mano e ti farà attraversare quel mare tempestoso, abbatterà quel muro davanti a te, spezzerà quel laccio che ti ha tenuto legato da anni. Dio combatte per te e vincerà per te. Quando passerai attraverso le acque io sarò con te, quando attraverserai i fiumi, non ti sommergeranno; quando camminerai in mezzo al fuoco, non sarai bruciato e la fiamma non ti consumerà. Poiché io sono l" Eterno, il tuo Dio, il Santo d' Israele, il tuo Salvatore. ( Isaia 43: 2-3). Confida in Cristo Gesù ed Egli si prenderà cura di te. Abbi fede! Dio ci benedica.


Sr Carmela

"E la pace di Dio che supera ogni intelligenza custodirà i vostri cuori e i vostri pensieri in Gesù Cristo" ( Filippesi 4:7).
Cari fratelli e sorelle, se i nostri pensieri frullano nella nostra testa e cominciamo a preoccuparci, essi sono come un cattivo seme. Fin dal mattino non mancano le occasioni per preoccuparci! Piccoli o grandi problemi quotidiani, timori delle decisioni che dovremmo prendere ecc. Tanti pensieri invadono la nostra mente, la nostra tranquillità si trasforma in nervosismo. E pure Dio è lo stesso, Dio Onnipotente che ci ha liberato ieri e anche il giorno prima. L' esperienza mi ha dimostrato che Egli è stato la mia forza per proseguire il cammino, e il mio scudo per proteggermi dal pericolo. Confido in Gesù Cristo. Cari fratelli e sorelle mie, esponiamo a Dio in preghiera qualsiasi preoccupazione, lasciamo la nelle Sue mani; con la certezza che ci ama e può liberarci. Non dimentichiamo noi di ringraziarlo, Lui è la nostra soluzione, gustiamo la Sua pace che supera ogni intelligenza. Dio ci benedica.


Fr Piero

Carissimi, oggi chiediamo al Signore Gesù di aiutarci a custodire i nostri cuori, di aiutarci a lavorare sul nostro cuore. Si, perché dal cuore vengono tutti i nostri pensieri, perché il peccato proviene dal cuore. Allora carissimi, chiediamo con tutto noi stessi a Cristo Gesù di lavorare sul nostro cuore. Nella Parola di Dio è scritto:" Custodisci il tuo cuore con ogni cura perché da esso sgorgano le sorgenti della vita". (Proverbi 4:23). e ancora "Col cuore infatti si crede per ottenere giustizia e con la bocca si fa confessione per ottenere salvezza". ( Romani 10: 10). Carissimi, chiediamo al Signore di svuotare i nostri cuori da ciò che a Lui non piace e di riempirlo dei suoi pensieri, pensieri di pace , pensieri d' amore. Signore lavora su di noi ! Lavora i nostri cuori! Dio ci benedica.


Sr Carmela

L' uomo non ne conosce il valore e non si trova sulla terra dei viventi. L' abisso dice: " Non è in me" ; il mare dice: "Non sta presso di me". Non la si ottiene in cambio d' oro raffinato, né la si compra a peso d'argento... Il corallo e il cristallo non meritano neppure di essere nominati; il valore della sapienza vale più delle perle... Ma allora da dove viene la sapienza e dov'è il luogo dell' intelligenza?.. Dio solo ne comprende la via e ne conosce il luogo, perché egli osserva le estremità della terra e vede tutto ciò che è sotto i cieli. Quando stabilì il peso del vento e assegno' alle acque una misura, quando fece una legge per la pioggia e una via al lampo dei tuoni, allora la vide e la rivelò, la stabilì e anche la investigò. E DISSE ALL' UOMO: " ECCO, TEMERE IL SIGNORE, QUESTO È SAPIENZA, E FUGGIRE IL MALE È INTELLIGENZA". (Giobbe 28:12-28). Dio ci benedica e ci guidi con il Suo amore.


Sr Cristina

Gesù mi ama, Gesù ti ama, Gesù ama tutti noi. Gesù ci perdona, Gesù ci dà forza Gesù ci incoraggia , Gesù toglie ogni tristezza, ogni delusione, Gesù colui che non tradisce, Gesù riempie il nostro cuore, Gesù ci salva, colui che ci dà la vita eterna. " Ed ecco,io sono con voi tutti i giorni, sino alla fine dell'età presente" .(Matteo:28:20). Gesù è così bello amare te! Tu ascolti le mie preghiere, quando cado tu sei sempre pronto a stendere il tuo braccio e con la tua mano mi rialzi. Gesù ci ama, cerchiamolo in preghiera e nella Sua Parola. Gesù ci ama infinitamente. Gesù ci benedica,pace a tutti.

Fr. Piero

Oggi siamo circondati da tanta sofferenza. I problemi ci schiacciano, ci sentiamo a volte oppressi, a volte confusi, presi da ansie e paure. Ma oggi carissimi facciamo come Giobbe che nella sua atroce sofferenza disse: Io so che il mio Redentore vive e che mi rialzerà dalla polvere. ( Giobbe 19: 25). Va, andiamo al Signore con tutti i nostri pesi. Confida nel Signore Gesù con tutto il cuore ed Egli ti solleverà . Fa come Sansone, grida al Signore: Tu sei la mia forza ed Egli ti darà, ci darà la forza di superare la tua sofferenza, il tuo problema. Va al tuo Redentore perché Egli vive ! " Io alzo gli occhi ai monti da dove mi verrà l' aiuto? Il mio aiuto viene dall'Eterno che ha fatto i cieli e la terra."( Salmo 122:1-2).
Dio ci benedica.


Sr Carmela

"E lapidavano Stefano che invocava Gesù e diceva: Signor Gesù, ricevi il mio spirito. Poi, postosi in ginocchio, gridò ad alta voce: Signore, non imputar loro questo peccato. E detto questo si addormentò"(ATTI DEGLI APOSTOLI 7:59‭-‬60)

A volte le pietre con il quale siamo colpiti da chi ci sta intorno non sono fisiche ma emotive, per esempio delusioni, tradimenti e via dicendo...
È veramente difficile sopportare tutto ciò ma la cosa ancor più difficile è essere un vero figlio di Dio che ad alta voce chiede al Padre: SIGNORE NON IMPUTARE LORO QUESTO PECCATO.


Fr.Marco

Gesù domandò: " Cosa vuoi che io ti fa faccia"? (Luca 18:41). Questa domanda fu rivolta da Gesù a un cieco di Gerico che lo aveva invocato a gran voce e lo aveva fatto con insistenza nonostante che i discepoli lo sgridarono perché tacesse. Ma quello cominciò a gridare. In quel grido d' aiuto c' era anche una confessione, un riconoscimento pubblico di chi era Gesù per lui. Quell'uomo lo invocò come " figlio di Davide" . Aveva già sentito parlare di Gesù, si era informato su quello che dicevano e facevano e vediamo che quest' uomo aveva tratto una sua precisa conclusione che confessa pubblicamente: Gesù non poteva essere altri che il Messia annunciato dai profeti. " Chiunque avrà invocato il nome del Signore sarà salvato" ( Gioele 2: 32). Fratelli miei e sorelle mie perciò egli gridò, invocò Gesù e lo fece pubblicamente senza provare vergogna. Questo deve essere un prezioso esempio per noi: se vogliamo essere guariti e salvati, dobbiamo fare proprio come quel uomo che si chiamava Bartimeo. Invoca il nome del Signore Gesù Cristo! Dio ci benedica.


Fr Piero