04
Sat, Apr

ateo

  • Sei ateo? E allora .....

    Non so se vorrai leggere fino in fondo questa breve riflessione... io comunque ti prometto di non annoiarti....

    Molti oggi si professano agnostici. E, fino a qua, posso in qualche modo concordare con il fatto che molti possano avere dei dubbi riguardo l'esistenza o meno di Dio e la mettono in dubbio non riuscendo a darsi una spiegazione razionale, (agnosticismo). Ne sospendono, come sostiene la stessa definizione del termine ripreso, il giudizio. Ma cosa dire a proposito di chi si definisce Ateo, cioè nei confronti di chi afferma che Dio non esista?

    Molto spesso si chiede a chi è cristiano di dimostrare l'esistenza di Dio, ma bisogna riflettere sulla vera essenza di ogni cristiano. Essere cristiano significa avere creduto in Dio. E, paradossalmente, a coloro che Lo accettano, Dio si manifesta in una esperienza personale e irripetibile, che non può essere esportata all'esterno di quel credente ma che lo mette in condizioni di potere assolutamente credere che Dio esista, avendone chiaramente avvertita la Sua presenza.

    Oggi voglio ribaltare i termini della questione, interrogando chi sostiene di essere ateo di portare della controprove scientifiche che accertino la NON esistenza di Dio. PErché io cristiano devo dimostrare ciò che ho nel cuore e di cui sono certo? Tu piuttosto che sei sicuro che Dio non esiste, dimostramelo.... resto in attesa.

    Nel frattempo però avverto che in ogni ambiente assolutamente ateo resta sempre qualcosa che appartiene a Dio. Ad esempio, come si vede nella foto del poster, ogni soldato (di un regime assolutamente ateo) viene addestrato dovendo avere la croce che si lega sulle spalle, (per camminare dirittamente e in modo ordinato)... Il mio Dio mi ha scritto molto prima che certi eserciti sviluppassero le proprie modalità di azione e di addestramento che i cristiani sono come dei soldati, (II TImoteo 2:3), che devono imparare dalla croce, (Matteo 16:24), a camminare seguendo la via che è stata tracciata, (Isaia 35:8)

    Aspetto i vostri commenti e le vostre risposte,.... in una sana e pacifica discussione.

    Pastore Gabriele