17
Sun, Oct

La bimba e la torta

Riflettiamo

La vita molto spesso ci sembra voltare le spalle e tutto appare bigio e tetro. Perdiamo la gioia stessa di esistere. Ci si chiude a riccio, ma la vita riserba sempre delle belle novità, ...

 Una bimba rientra a casa tutta nervosa e claudicante. Saluta imbronciata la madre che dalla cucina sente il tono non proprio giusto e chiede cosa fosse successo. "Mamma, oggi tutto è andato male. Il mio fidanzato mi ha lasciata e senza neanche una minima spiegazione! La professoressa mi ha assegnato di portare a scuola qualcosa che è fatto da cose sgradevoli ma che ha un ottimo aspetto e sapore!!! un compito per punirmi per la mia distrazione in classe e mi sono sbucciata un ginocchio ritornando a casa nella fretta e nella furia di chiudere la porta dietro a questo mondo che mi va a rotoli!!!".... Comincia un periodo di silenzio interrotto soltanto dalle lacrime della bimba che non riesce a trattenere il suo sfogo. Finalmente, dall'altra stanza, la mamma, per tutta risposta, le dice: "Ti va di mangiare un pò di farina cruda? Dicono che fa bene a chi ha le ginocchia sbucciate!". "Mamma, non prendermi in giro, non sono più una bambina, capisco che mi stai prendendo in giro! Smettila!!!" .... Passa un altro poco di silenzio e la mamma riprende la discussione: "Allora, forse berrai un paio di uova crude, sai com'è meglio un uovo oggi che un fidanzato domani! Magari dall'uovo che bevi potrai sposarti con un pulcino!" E la ragazza, inferocita: "SMETTILAAAAA! Non mi prendere in giro!" E la mamma: "No davvero, le uova crude fanno tornare i fidanzati indietro dalle loro ex!!!!" MA la bimba non ne voleva sentire nulla.... "Beh" - Concluse la madre - " allora gradirai sicuramente un assaggino di lievito! - E' un toccasana per farti vedere quello che stai studiando e che non comprendi".....

La bima rimase basita dall'ostinatezza della madre. Si alzò di fretta e furia e sentì che la porta della cucina era chiusa. Chiamò la madre, ma da dentro la porta la madre le rispose che aveva chiuso per isolarsi dal mondo, proprio come aveva fatto sua figlia, anche la mamma era stanca di avere fatto quello che aveva fatto durante il giorno con le sue disavventure. La bimba cominciò a comprendere che se non avesse trovato una buona scusa, la mamma non le avrebbe aperto mai.... cominciò con tanti pretesti, ma niente, la mma non le apriva. Le diceva che doveva prima riposarsi e pensare a tutte quelle brutte cose che aveva preso in mano quel giorno.... Alla fine, dopo qualche tempo, la bimba ebbe una intuizione. "Mamma, dai adesso basta, ho fame! Fammi entrare devo prendermi uno snack!" silenziosamente, il chiavistello dietro la porta girò e la porta cominciò a spalancarsi.... un profumo incredibile cominciò a riempire l'aria di casa e la bimba, felice esclamò: "Mamma hai fatto la torta!!!" E la mamma, ridendo, le disse, si, ho fatto la torta..... ma tu mangia lo snack, che ti par tanto buono....." La bimba, a quelle parole, le rispose: "Mamma che scherzi? Lo sai che non mi perderei la tua torta per nulla al mondo!" La mamma la fece sedere prima e le disse: "Siediti figlia mia e mangia la torta!"

Appena la bimba si sedette e mangiò la torta, esclamò instintivamente "Farebbe resuscitare un morto! Brava mamma!" ....

E la mma finalmente abbraccaindo la figlia le rispose: "vedi figlia mia, il ginocchio non ti fa più male, la farina che ho messo nella torta è stata miracolosa!".... 

Din Don - Si sentì un campanello.... e la mamma disse :"vado ad aprire, il tuo fidanzato, pentito, sta tornando da te e vuole mangiare un pezzo di torta insieme a te - come vedi il pulcino ti ha fatto trovare il fidanzato". E la bimba, tremante, le disse, "sai che se non fosse per quel compito direi che oggi è una gioranta magnifica?" E la mamma, di tutto punto la riprese: "le uova non ti piacciono, la farina e il lievito neanche.... però messi insieme guarda che cosa fanno di buono! La torta!" ..... La bimba, con la soluzione del problema della maestra in tasca, l'indomani avrebbe preso un ottimo voto. 

Allo stesso modo, molte cose sembra che non vadano, ma ogni cosa coopera al bene di chi ama il Signore.

 

Altri Contenuti

Grid List